ilficus.it

Classificazione e diversificazione dei ficus. Il ficus come pianta d'appartamento per eccellenza

ilficus.it
L’ordine dei ficus, annovera circa 800-1000 specie di piante, di provenienza tropicale o subtropicale, quindi delicate. Piante sempreverdi a foglia caduca, hanno dimensioni variabili, in quanto vi sono piante di modeste dimensioni, altre che nei luoghi di origine raggiungono grandi dimensioni.



Una caratteristica che accomuna tutta la famiglia a cui appartiene il ficus, Moracee, è al presenza di canali laticiferi. Questo lattice vischioso, bianco, appiccicoso, sembra essere prodotto a scopo antipredatorio. Otre che essere irritante per la pelle, questo liquido, estratto fornendo di piccole incisioni il tronco di alcune specie di Ficus, nei paesi di origine, è utilizzato per la produzione di una gomma dalle discrete capacità. Il ficus da cui viene ricavata è il F. elastica.



Naturalmente le dimensioni raggiunte nei paesi autoctoni, da queste piante sempreverdi, sono di alcune decine di metri per il F. elastica e il F. beniamina, mentre se coltivate a latitudini simili a quelle di origine, riscontriamo un notevole aumento e un avvicinarsi alle dimensioni delle piante coltivate nei paesi natali. All’interno degli appartamenti non è raro che un ficus raggiunga i 2-2,5 metri, costringendo i proprietari ad una cimatura di contenimento.



Le due specie di ficus a noi più celebri, sono il ficus beniamina e il ficus elastica.

Il primo proviene dal sud-est asiatico, è una pianta sempreverde, con foglie ellittiche a acuminate all’apice , non coriacee di lunghezza che varia dai 7 ai 12 centimetri. Possiede un tronco diritto e sottile, con caratteristica flessibilità.



La seconda proviene anch’essa dal sud-est asiatico, principalmente dall’Asia tropicale. È conosciuta perché utilizzata nella produzione di gomma, di una discreta qualità. Tronco sottile con relative ramificazioni, chioma estesa orizzontalmente da cui dipartono varie radici colonnari atte a sostenere il peso della folta chioma; le foglie coriacee, sono lunghe anche 30 centimetri, di colore verde scuro lucido. La varietà più diffusa è “decora” differente dalla varietà originale per la differente forma delle foglie.

utile ? clicca qui   

bonsai ficus

FicusQuella dei ficus è una tipologia di bonsai che può essere associata ad una grande famiglia numerosa composta da una varietà di soggetti ognuno caratterizzato da una sua peculiarità. Citiamo tra i v... vai a : bonsai ficus

ficus

FicusGli artisti percepiscono sempre prima di tutti l'importanza anche di una semplice pietra. A riprova di questa tesi abbiamo una pianta non di certo popolare per la sua bellezza che però Gian Lorenzo Be... vai a : ficus

ficus beniamino

ficus beniaminoAlcuni acari conosciuti con il nome di: “Acari Tetranichidi, o semplicemente ragnetti rossi, attaccano la pianta di Ficus beniamino, localizzandosi sotto le foglie, e sono perfettamente visibili ad oc... vai a : ficus beniamino

ficus carica

ficus caricaGli alberi di ficus carica si possono propagare per seme, ma le piante che si ottengono attraverso questo procedimento sono generalmente diverse dai genitori. Il metodo preferito per la propagazione è... vai a : ficus carica

ficus elastica

ficus elasticaNotoriamente il ficus è una delle piante più utilizzate per la decorazione dei nostri ambienti, esistono molte specie, ma le più conosciute, sono la benjamina e l’elastica. In particolare la seconda s... vai a : ficus elastica

Piante appartamento

pianta appartamentoIn natura esistono moltissime tipologie di piante d'appartamento. Fra esse una delle più conosciute ed amate è sicuramente l'Anthurium e, nel particolare la specie coltivata chiamata anthurium andrean... vai a : Piante appartamento